Skip to content

L’ELENCO DEGLI EDIFICI CATTOLICI DEVASTATI DAI “FRATELLI MUSULMANI” IN SOLI 3 GIORNI

17/08/2013

QUESTO E’ L’ELENCO DEGLI EDIFICI CATTOLICI DISTRUTTI , DATI ALLE FIAMME E SACCHEGGIATI DAI “FRATELLI MUSULMANI” IN SOLI 3 GIORNI
Chiese cattoliche e conventi
1. Chiesa francescana e scuola (strada 23) – Bruciata (Suez)
2. Monastero del Santo Pastore e ospedale – Bruciati (Suez)
3. Chiesa del Buon pastore; monastero del Buon Pastore – Molotov e attacco (Asuit)
4. Chiesa copta cattolica di san Giorgio – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
5. Chiesa dei gesuiti – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
6. Basilica di Fatima – Attacco – Heliopolis
7. Chiesa copto-cattolica di san Marco – Bruciata (Minya – Alto Egitto)
8. Convento francescano (suore del Cuore immacolato di Maria) – Bruciato (Beni Suef, Alto Egitto)
9. Chiesa di santa Teresa – Bruciata (Asuit, Alto Egitto)
10. Chiesa francescana e scuola – Bruciati (Asuit, Alto Egitto)
11. Convento di san Giuseppe e scuola – Bruciati (Minya, Alto Egitto)
12. Chiesa del Sacro Cuore dei copti cattolici – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
13. Convento delle suore di santa Maria – Attacco (Il Cairo)
14. Scuola del Santo Pastore – Attacco (Minya, Alto Egitto)
Chiese ortodosse ed evangeliche
1. Chiesa anglicana di san Salvatore – Bruciata (Suez)
2. Chiesa evangelica di St Michael – Circondata e saccheggiata (Asuit, Alto Egitto)
3. Chiesa copto-ortodossa di san Giorgio – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
4. Chiesa di Al-Esla – Bruciata (Asuit, Alto Egitto)
5. Chiesa avventista – Bruciata; il pastore e sua moglie rapiti (Asuit, Alto Egitto)
6. Chiesa degli Apostoli – Bruciata (Asuit, Alto Egitto)
7. Chiesa del Santo rinnovamento – Bruciata (Asuit, Alto Egitto)
8. Centro diocesano copto ortodosso di Qusiya – Bruciato (Asuit, Alto Egitto)
9. Chiesa di san Giorgio – Bruciata (Arish, Nord Egitto)
10. Chiesa di san Giorgio ad al-Wasta – Bruciata (Beni Suef, Alto Egitto)
11. Chiesa della Vergine Maria – Attacco (Maadi, Il Cairo)
12. Chiesa della Vergine Maria – Attacco (Mostorod, Il Cairo)
13. Chiesa copto-ortodossa di san Giorgio – Attacco (Helwan, Il Cairo)
14. Chiea di santa Maria di El Naziah – Bruciata (Fayoum, Alto Egitto)
15. Chiesa di santa Damiana – Saccheggiata e bruciata (Fayoum, Alto Egitto)
16. Chiesa di san Teodoro – Bruciata (Fayoum, Alto Egitto)
17. Chiesa evangelica di al-Zorby – Saccheggiata e distrutta (Fayoum, Alto Egitto)
18. Chiesa di san Giuseppe – Bruciata (Fayoum, Alto Egitto)
19. Scuola francescana – Bruciata (Fayoum, Alto Egitto)
20. Centro diocesano copto-ortodosso di san Paolo – Bruciato (Gharbiya, Delta)
21. Chiesa copto-ortodossa di sant’Antonio – Bruciata (Giza)
22. Chiesa copta di san Giorgio – Bruciata (Atfeeh, Giza)
23. Chiesa della Vergine Maria e del padre Abramo – Bruciata (Delga, Deir Mawas, Minya, Alto Egitto)
24. Chiesa di san Mina di Abu Hilal Kebly – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
25. Chiesa battista di Beni Mazar – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
26. Chiesa di Amir Tawadros – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
27. Chiesa evangelica – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
28. Chiesa di Anba Moussa al-Aswad- Bruciata (Minya, Alto Egitto)
29. Chiesa degli Apostoli – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
30. Chiesa di santa Maria – Tentativo di incendio (Qena, Alto Egitto)
31. Chiesa copta di san Giorgio – Bruciata (Sohag, Alto Egitto)
32. Chiesa di santa Damiana – Attaccata e bruciata (Sohag, Alto Egitto)
33. Chiesa della Vergine Maria – Bruciata (Sohag, Alto Egitto)
34. Chiesa di san Marco e centro comunitario – Bruciati (Sohag, Alto Egitto)
35. Chiesa di Anba Abram – Distrutta e bruciata (Sohag, Alto Egitto)
Istituzioni cristiane
1. Casa del p. Angelos (pastore della chiesa della Vergine Maria e del padre Abramo) – Bruciata (Minya, Alto Egitto)
2. Proprietà e negozi di cristiani – Bruciati (Arish, Nord Egitto)
3. 17 case cristiane attaccate e saccheggiate (Minya, Alto Egitto)
4. Case cristiane – Attaccate (Asuit, Alto Egitto)
5. Uffici della Fondazione evangelica – Bruciati (Minya, Alto Egitto)
6. Negozi, farmacie, hotel di proprietà di cristiani – Attaccati e saccheggiati (Luxor, Alto Egitto)
7. Libreria della Bible Society – Bruciata (Il Cairo)
8. Bible Society – Bruciata (Fayoum, Alto Egitto)
9. Bible Society -Bruciata (Asuit, Nord Egitto).
Con buona pace dell’UE, ONU , USA, ecc ecc ecc …
Di Marinella Tomasi

Annunci

From → Uncategorized

6 commenti
  1. perchè la tv non ne parla? e se lo fa lo fa a denti stretti ? noi paghiamo un canone ed abbiamo diritto a conoscere i fatti.

    Caro papa bergoglio tira furi le palle e chidi rispetto per noi come noi lo abbiamo per loro finiscila di
    chamare fratelli questi assassini

  2. La storia dei “Fratelli Musulmani” è antica e Nasser non è riuscito ad eliminarli malgrado il suo pugno duro. Negli anni, malgrado appena tollerati sono ricicciati e riusciti a portare al potere un leader oscurantista sostenuto da altrettanti fanatici e questa colpa deve gravare su tanti egiziani ingenui che non pensavano ad un passo indietro di almeno mezzo secolo e ad intolleranza verso altri credi zero assoluto!! lo dimostrano le chiese cattoliche distrutte che hanno convissuto con altre fedi senza particolari problemi. Penso sia la volta buona di metterli al bando senza tanti indugi per non finire come sotto il nazusmo!!

  3. Teresa Aguglia permalink

    Sono passati 2000 anni e non è cambiato niente….

  4. Che scempio. In nome di cosa poi? Non può esistere alcuna giustificazione,nè politica,pseudopolitica, religiosa, così da giustificare un tale orrore e nessuno che gridi o metta in evidenza tutto ciò…

  5. IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA I MOSTRI.òòòòòòòòòòòòòò

  6. Tony permalink

    merita d’essere chiamato fratello chi ama.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: