Skip to content

FACEBOOK , ESPLODE LA SOLIDARIETÀ A SALLUSTI MIGLIAIA DI UTENTI USANO “IN SEGNO DI PROTESTA” LA SUA FOTO COME IMMAGINE DI PROFILO

24/09/2012

Il network pare impazzito , migliaia di persone hanno cambiato la loro immagine di profilo sostituendola con quella di Alessandro Sallusti , questo è il modo che il web ha adottato per sostenere il giornalista accusato di ” reato d’opinione “. La vicenda che risale a 5 anni fa, Valentina, 13 anni, era poco più di una bambina. Eppure non voleva separarsi da chi sentiva crescere dentro di sé. Ha pianto, ha urlato, ha insultato, ma alla fine ha vinto la legge ed è stata costretta ad abortire. Lei allora ha ricominciato a piangere, a strepitare. «Me l’avete fatto ammazzare e adesso m’ammazzo io, m’ammazzo» ha detto ai genitori. Non stava scherzando, il dolore e la disperazione sono esplosi ad un livello tale da richiedere un ricovero d’urgenza al reparto psichiatrico del Regina Margherita.«Io qui non ci voglio stare – continuava a ripetere – non sono pazza, sto solo male come un cane per quello che i miei genitori e i giudici mi hanno obbligato a fare». Sallusti rischia a una pena tanto severa , 14 mesi di carcere e 5.000 euro di risarcimento per cose che erano finite sul suo giornale e che nemmeno aveva scritto lui, limitandosi a sottoscriverle come direttore responsabile (di Libero , al tempo).

Il commento incriminato recitava così : :«Qui ora esagero. Ma prima domani di pentirmi, lo scrivo: se ci fosse la pena di morte e se mai fosse applicabile in una circostanza, questo sarebbe il caso. Per i genitori, il ginecologo, il giudice». Ora sappiamo benissimo che commenti di questo tipo non sono una novità , ricordo una frase di Storace dove affermava : “Non esiste un muro abbastanza lungo per fucilare tutti i traditori del PDL “, ma nessuno si è mai sognato di querelarlo . Mentre per Sallusti sappiamo tutti che è preso di mira , ricordiamo benissimo quando ” Il Gionale ” è stato rimosso od oscurato dall’web , abbiamo dovuto chiedere la riattivazione in massa , dopo alcuni giorni lo riattivarono ,questo è un’attacco ben chiaro nei suoi confronti , qui non si parla di giustizia ma di punire un giornalista che è scomodo alla sinistra e alle toghe rosse. Il nostro sostegno ad Alessandro Sallusti , non vogliamo che si crei un precedente , noi siamo per la libertà di stampa e la libertà in genere . Vi lascio con una domanda : “Dove sono finiti quelli che gridavano NO alla legge bavaglio ? “

Di Marinella Tomasi

Annunci

From → ATTUALITA'

5 commenti
  1. pasquale balice permalink

    povera Italia. Vorrei scrivere di più, ma temo che mi mandino a far compagnia a Sallusti.

  2. mi ricorda un altro personaggio pubblico ,Enzo Tortora,ora sono convinto che c’è un partito delle toghe rosse un partito che ha fatto un colpo di stato eliminando Berlusconi prima,ora la punta di diamante del giornalismo italiano siamo in una dittatura vergogna per quei giudici non sono degli di chiamarsi italiani e giudici

  3. Gaia permalink

    SOLO UNA PAROLA VERGOGNA!!!!! si vergognino tutti quelli che gridavano bavaglio appena si toccavano i giornalisti di sinistra!! VERGOGNATEVI MISERABILI!

  4. laguardia paolo permalink

    sono una vecchia vittima della mala giustizzia cone lei nel lontano 96 sono finito in galera all posto dichi aveva commesso un reato di contrabbando

  5. enzo permalink

    leggo qui sotto che “il pareggio di bilancio 2013 è merito del governo berlusconi?” Non mi risulta proprio x niente, andatevi a rifare i conteggi e vedrete che avete preso un bel “granchio”. Siete un po “berluconinvasati” e non poco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: