Skip to content

Grillo a Benigni: “Quanto ti paga il Pd?”

29/08/2012

Un giorno un bersaglio, quello successivo uno differente, poi il ritorno al primo. Nel dettaglio prima spara contro il Pd di Bersani, poi contro i senatori a vita, quindi torna al Pd, a Bersani ma ci aggiunge anche il guru della sinistra, Roberto Benigni. Il protagonista è sempre lui, il vulcanico leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. Ha lasciato passare tre giorni dal botta e risposta con Bersani (“fascista” vs “piduista”), poi ha ripreso a far fuoco contro i democratici e la loro festa. Un tema delicato, in tema di spending review. E il comico ligure insiste proprio sulle spese: quanto cosa e da dove arrivano i fondi per la festa, chiede Grillo, che insiste poi sull’eventuale cachet del collega Benigni.

Domande perdute – “Gli incontri annuali per riflettere sul futuro della Nazione, il passato e il presente se li sono già giocati, e per fare un pò di festa in piazza del pdmenoelle costano una cifra”, scrive il giullare ligure sul suo blog. “Ma quanto esattamente? Con che soldi sono organizzati? Forse – domanda – quelli del finanziamento pubblico o grazie alla generosità di imprenditori ‘amici’ e disinteressati, tipo Riva per intenderci?”. Quindi sotto attacco ci finisce direttamente Benigni, che dal palco di Reggio Emilia aveva ricordato a Beppe che “siamo colleghi”, per poi invitare Bersani a reagire agli affondi del leader delle 5 Stelle. E l’ultimo post di Grillo  è sormontato proprio dal frame del video, allegato, dell’esibizione di Benigni, che lo ritrae mentre abbraccia il segretario Pd: “E gli artisti invitati sul palco – annota allora Grillo – lo fanno per solidarietà verso il pdmenoelle o a fronte di un ricco cachet? E questo cachet a quanto ammonta? Domande perdute nel vento, blowing in the wind…”. Domande, però, corrette e che esigono una risposta.

La replica di Presta – E una risposta arriva dal manager di Benigni, Lucio Presta, che spiega: “Neanche un euro preso dal PD per lo spettacolo di Benigni. Solo l’incasso del pubblico pagante”. Presta, ad Avantionline, aggiunge: “Caro Grillo, anche questa volta hai perso una buona occasione. Quando vuoi parlare dei cachet degli artisti (te compreso) organizza. Ci sarò. Siamo vecchio stile – ha aggiunto Presta – come fanno tutti gli artisti di spettacolo, abbiamo preso i soldi dai biglietti venduti per due ore di show. Non abbiamo preso un euro – ha concluso – che non sia derivato dal regolare prezzo dei biglietti, come fa qualsiasi artista. Se Grillo vuole parlare di cachet, compreso il suo, io sono pronto ad aprire una tavola rotonda”.

Di Mauro Cubeddu

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/Politica/1069185/Grillo-inchioda-Benigni—-Quanto-ti-paga-il-Pd–.html

Advertisements

From → POLITICA

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: