Skip to content

Dov’erano?

29/08/2012

Ma di che si lamentano, Napolitano contro la Procura di Palermo, e Bersani contro il linguaggio dei grillini, se i comportamenti ai loro danni che oggi denunciano altro non sono che rimasticature di quelli che lorsignori in persona hanno tenuto per decenni nei confronti dei loro avversari politici, e soprattutto di Berlusconi, che poi era o il Capo del Governo del loro Paese su investitura popolare, da rispettare in quanto Istituzione, o il capo dell’opposizione, da rispettare forse ancor di più in una autentica democcrazia liberale?

Dov’era Napoitano quando tutte le Procure d’Italia intercettavano a turno e tutti insieme il Presidente del Consiglio, e lo spiavano perfino in casa sua per vedere con chi scopava? Dov’erano Bersani e compagni quando il loro mondo, loro compresi, criminalizzava ed irrideva di continuo il legittimo Governo del Paese e la sua maggioranza, senza alcun riguardo per l’immagine internazionale del Paese, se non addirittura con un proprio decisivo e consapevole concorso nell’infangarla? Quanto all’accusa di “fascismo” rivolta a chi lo critica e lo attacca, Bersani si domandi se il linguaggio, e la cultura dell’odio che lo ispira, di cui oggi è vittima non sia piuttosto coerente con “l’album di famiglia” nel quale Rossana Rossanda riconosceva onestamente le BR. A “seppellire vivi” tutti gli avversari, dopo averli inondati di insulti e minacce di ogni tipo, i comunisti di sempre sono maestri. Così come a far passare per “fascisti” i “compagni che sbagliano”, che altro non sono che i loro figli ed allievi. Se non le loro avanguardie.

Di Tommaso Francavilla

Annunci

From → POLITICA

One Comment
  1. Gianfranco Chenet permalink

    Su di un passo ha ragione l’articolista, ovvero sul fatto che Bersani non abbia riservato la stessa dialettica, oggi riservata a Beppe Grillo, al precedente Presidente del Consiglio.

    Il resto è una gran bella confusione …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: