Skip to content

SIRIA, SACCHEGGIATO L’ARCIVESCOVADO GRECO

27/08/2012

Episodio è avvenuto giovedì scorso. L’arcivescovo e il clero sono fuggiti poche ore prima del blitz.

Il palazzo dell’arcivescovado greco-cattolico di Aleppo è stato violato e saccheggiato durante scontri fra miliziani e truppe lealiste. Lo riferisce l’agenzia vaticana Fides. L’arcivescovo mons. Jean-Clement Jeanbart, il suo vicario e alcuni preti sono fuggiti poche ore prima dell’episodio, avvenuto giovedì scorso, e si sono rifugiati nella casa dei francescani ad Aleppo.
Secondo fonti dell’agenzia, i responsabili ”sono gruppi non identificati, che intendono alimentare una guerra confessionale e coinvolgere la popolazione siriana in conflitti settari”. Il francescano padre George Abu Khazen, pro-vicario apostolico della comunita’ cattolica latina, che ha ospitato i confratelli greco-cattolici, ha raccontato che ”l’arcivescovo Jeanbart ha espresso grande preoccupazione e costernazione per l’episodio, e ha ripetuto, scosso, un’unica parola: Perche’?”. Poi è partito per il Libano, dove si trova tuttora.
Nei giorni successivi, quando i militari hanno ripreso il controllo della situazione, il vicario di mons. Jeanbart e’ potuto tornare in sede, constatando che le porte erano state forzate e che dall’episcopio mancavano diversi oggetti (tra cui computer e proiettore). Padre George ricorda che nei giorni scorsi c’e’ stata battaglia nella città vecchia di Aleppo tra i ribelli e l’esercito fedele al regime di Bashar Assad.
I combattimenti sono giunti fino alla Fahrat Square, dove vi sono tutti gli arcivescovadi. Oltre a quello grecocattolico (melkita), anche quello cattolico maronita è stato danneggiato. Alcuni miliziani hanno fatto irruzione anche nel museo cristiano bizantino ”Maarrat Nahman”, danneggiando reperti e alcune icone.

Di Mauro Cubeddu

Fonte: Vatican Insider

Annunci

From → ATTUALITA'

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: