Skip to content

PAKISTAN,BIMBA DOWN DI 11 ANNI CRISTIANA, ARRESTATA PER BLASFEMIA

20/08/2012

Ha solo undici anni, cristiana, ed è affetta dalla sindrome di down. Nonostante  questo, di seguito alle minacce di una folla inferocita, la polizia pakistana ha dovuto arrestarla perché ha “osato” strappare alcune pagine da un testo per imparare il coranoper poi bruciarle. Un atto che può portare alla morte in un paese estremista come il Pakistan.

L’aspetto più inquietante è però un altro. Nessuno dei musulmani pakistani urlanti e deliranti si è posto il problema più evidente: la bimba, quasi certamente, non era consapevole del proprio gesto “blasfemo”, visto l’evidente handicap da cui è affetta. Arrestarla e magari farle rischiare la forca, si è dimostrato un atto di intolleranza allucinante e conferma ancora una volta che la civiltà e la società islamica sono come il sole e la luna, anzi, come il sole e la mezza luna. Non riescono proprio a incontrarsi.

Di Marinella Tomasi

Fonte: http://www.iljester.com/2012/08/20/in-pakistan-una-bimba-cristiana-down-arrestata-per-blasfemia/

Annunci

From → ATTUALITA'

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: