Skip to content

Miss libertà. MVB, la ragazza di Calolziocorte di Gianluigi Da Rold

14/08/2012

“L’espresso” ha provato a banalizzare Michela Vittoria Brambilla soprannominandola “Miss Forza Italia”, ma i suoi Circoli della libertà, nati nel 2006 con il sostegno di Silvio Berlusconi, sono un grande movimento politico. E lo sono diventati per la capacità di interpretare e rappresentare uno dei sentimenti popolari più diffusi: quello di riappropriarsi della politica. Benché di carattere nazionale, perché ramificata in tutta Italia anche attraverso il “Giornale della Libertà” e un canale Tv satellitare, l’attività politica di MVB resta legata al territorio (Calolziocorte, Lecco) dove è nata, vive, lavora: caso unico al di fuori di quello della Lega. Altrettanto unico, il fatto che la sua attività politica non si sia trasformata in una “professione”. La Brambilla continua infatti a guidare le aziende che ha fondato e continua a rappresentare, come presidente dal 2003, i giovani imprenditori di Confcommercio. Anche dall’esperienza dei suoi Circoli è ora nato il Popolo della libertà, con il quale Forza Italia e Alleanza nazionale si sono associati e si presentano alle elezioni di aprile 2008.

FONTE:  http://www.ciao.it/Informazionisulprodotto/Miss_liberta_MVB_la_ragazza_di_Calolziocorte_Gianluigi_Da_Rold__2053319

 

 

Annunci

From → LIBRI

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: