Skip to content

IL PDL VUOLE TORNARE A VINCERE? O VUOLE TORNARE A TRIONFARE?

01/08/2012

di Romualdo Parisi

Cari amici la domanda che oggi vi faccio è: IL PDL VUOLE TORNARE A VINCERE? O VUOLE TORNARE A TRIONFARE ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE? Oggi più che mai è necessario che i giovani si impegnino in politica, e facciano una politica genuina. l’agire politico deve nascere dalla passione , bisogna fare politica per passione e tra la gente, scendere nelle piazze, dare i volantini , parlare con la gente, attaccare manifesti, magari qualche volta anche rischiare diverbi, ma se la passione è pura passione ci spinge a fare politica senza avere niente in cambio. sarà poi la gente a essere generosa se i giovani si candideranno. perchè la gente cari amici sembra disinteressata ma se ben stimolata risponde in modo generoso. il nostro partito ha tanto bisogno di giovani che fanno politica con passione. vi faccio solo un piccolo esempio. un esempio di una ragazza che faceva politica con passione ed a 27 anni è diventata europarlamentare.

Barbara Matera è oggi europarlamentare ma prima di diventarlo era una semplice militante come tanti di noi che faceva politica in mezzo alla gente , politica con passione, il partito ha avuto il merito di candidarla a soli 27 anni e la gente l ha votata. è stata la più votata europarlamentare della sua zona, ha preso più voti dei pezzi grossi. La gente quando vede candidate donne e giovani apprezza, la gente apprezza e dice: finalmente danno spazio ai giovani e alle donne. In molte realtà forse il Pdl sbaglia perchè candida sempre i pezzi grossi e magari vince ma vince perchè magari alcune città sono roccaforti del PDL. Ma molta gente si lamenta perchè è stanca di vedere candidati solo i pezzi grossi , di vedere candidati i parrucconi. Il PDL tornerà a trionfare quando si candiderà si qualche pezzo grosso ma vicino al pezzo grosso si candiderà anche il giovane e la giovane donna. Non possiamo più pensare di lasciare spazio ai parrucconi o di lasciare spazio ai pupilli dei parrucconi. il pdl deve decidere: se vuole vincere oppure vuole trionfare. se continuerà a candidare pochissimi giovani e TANTI PARRUCCONI vincerà solo nelle roccaforti del PDL. se invece candiderà pochissimi parrucconi e tanti giovani allora trionferà. CHI SONO I PARRUCCONI? SONO COLORO CHE VOGLIONO TENERE NELLE LORO MANI TUTTO IL COMANDO DEL PARTITO E VOGLIO ESSERE CANDIDATI E NON LASCIARE POSTO AI GIOVANI. RIFLETTIAMO SU QUESTI PUNTI, RIFLETTANO I DIRIGENTI CITTADINI DEL PDL, RIFLETTANO QUELLI PROVINCIALI E FINO AD ARRIVARE A QUELLI REGIONALI E FINO A QUELLI NAZIONALI, PERCHè CARI AMICI quando un giovane si vuole candidare e gli si dice: non ti candidiamo perchè sei giovane e potresti bruciarti sono parole proprio brutte da sentire. e vi chiedo: siamo sicuri che i giovani non vengono candidati perchè c’è il rischio che si brucino politicamente? o forse non vengono candidati perchè gli anziani hanno paura di perdere voti rispett ai giovani? un giovane se prende pochi voti ha tempo per rifarsi. è il vecchio che se prende pochi voti si brucia politicamente ma non un giovane. Per un anziano politico deve essere un piacere candidare al suo posto un giovane . i giovani quindi devono sapersi guadagnare stima nel partito e consensi tra la gente per essere candidati e poi eletti i vecchi riflettere e capire che è il momento dare molto più spazio ai giovani e alle giovani donne , solo cosi il partito tornerà a trionfare. Vincere è bello ma trionfare ancora di più.

Annunci

From → POLITICA

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: